Da Cockpit Sonic, un FMS davvero completo

In questa recensione ci occuperemo della CockpitSonic, di due suoi prodotti e dell’ interfacciamenti di tali prodotti con il simulatore Flight Simulator e in particolar modo con l’ aereo feelthere Airbus Vol 1.

I due prodotti dei quali ci occupiamo sono Cockpitsonic MCDU per Airbus A320 e ECAM PANEL per Airbus A320. Per il nostro interfacciamento con il simulatore e il feelthere Airbus Vol 1. abbiamo usato gli efficienti driver di Eric Marciano appositamente sviluppati per interfacciare i prodotti CockpitSonic con il feelthere Airbus.

Iniziamo a parlare dell’ azienda CockpitSonic. Questa società è nata agli albori del 2000 e si è sempre occupata di prodotti relativi alla simulazione aerea.

Ha iniziato con i primi prototipi spartani di hardware di gear level per aggiungere realtà al simulatore Microsoft Flight Simulator e interfacciarsi con esso, per poi passare ai moderni 

componenti hardware USB che permettono di arrivare ad una realtà simulata che spesso si confonde con l’ esperienza reale di pilotaggio.

Oggi Cokpitsonic è in grado di fornire repliche fedelissime dei componenti presenti nella cabina di pilotaggio di due dei piu’ famosi “Liner” dei nostri tempi, l’ Airbus A320 e il Boeing 737. Il prodotto di spicca di questa azienda tedesca è la replica dell’ Overhead Panel in scala 1:1 completamente funzionante proprio come in cabina di pilotaggio.

Ci piacerebbe recensire tutta la gamma di prodotti CockpitSonic ma oggi ci occupiamo in particolar modo della MCDU A320 e dell’ ECAM PANEL A320.

L’ MCDU A320 si presenta con un package di tutto rispetto. Cavo Ethernet, Alimentatore e custodia protettiva con anche DZUS fasteners (viti che permettono il montaggio in repliche di pedestal panel generici).

Questo hardware non è come tutte le altre MCDU presenti sul mercato. L’ MCDU Cokcpitsonic è un vero e proprio PC e non è un semplice monitor aggiuntivo.

L’ unità si collega via ethernet al nostro PC con Flight Simulator ed è in grado di dialogare immediatamente ( previa installazione di un piccolo servizio di Windows chiamato EHID compreso nella confezione) con Flight Sim e con gli addon Project Magenta (A320 e 737) e FEELTHERE Airbus Vol 1 (attraverso i driver sviluppati da Eric Marciano).

Quando accendiamo l’ unità MCDU abbiamo la possibilità di entrare in modalità setup direttamente sul suo schermo e possiamo settare la sua configurazione ethernet configurando IP Adrress, DHCP eventuale, SUBNET insieme a luminosità e retroilluminazione dell’ MCDU stessa.

L’ altro hardware dell CockpitSonic che abbiamo provato è l’ ECAM PANEL A320 USB. Questo hardware, replica fedelissima dell ECAM panel montato nell Airbus A320, permette di selezionare tantissime visualizzazioni di informazioni(FUEL , ENGINE PARAMS, TO CONFIG, BLEED, AIR COND, APU etc etc) che compaiono solitamente nel monitor ECAM che il pilota e il copilota devono costantemente monitorare. Anche questo hardware ci è arrivato comprensivo di driver EHID cavo USB ed alimentatore.
Tutti e due i moduli recensiti sono utilizzabili sia in vere repliche di cockpit sia in scrivania come desktop hardware.

Nel nostro sistema di test abbiamo provato l’ interfacciamento dell MCDU e l’ ECAM panel con Microsoft Flight Simulator X ,installato su Windows 7, insieme all’ addon feelthere Airbus Vol 1. e insieme quindi anche ai driver di interfacciamento di Eric Marciano che ci sono stati forniti dal gentilissimo Eric.

Questi ultimi sono necessari se vogliamo usare l MCDU con l’ Airbus collection prodotta dalla Feelthere.

Con questa configurazione è iniziata la nostra prova che consisteva in un volo completo di briefing con partenza Roma Fiumicino (LIRF) e arrivo a Genova (LIMJ).

Siamo stati piacevolmente sorpresi dal fatto che i driver di interfacciamento di Eric Marciano per MCDU e per ECAM PANEL connettono in maniera bidirezionale ed istantanea gli hardware CockpitSonic con le repliche digitali degli stessi hardware presenti nel feelthere Airbus (persino se si accendono le luci in cabina di pilotaggio di retroilluminano gli hardware). Ogni azione intrapresa nel Virtual Cockpit del Feelthere Airbus è replicata sull’ Hardware Cockpitsonic e viceversa. Questo lavoro di interfacciamneto di Eric Marciano è da lodare ed ammirare visto che non esiste in commercio un Driver cosi’ stabile e facile da usare per nessun addon.

A cura di Fabio Merlo

Add a Comment