FlightGear: simulatore Open Source arriva alla 2.8

Il FlightGear team di sviluppo è lieto di annunciare il rilascio di FlightGear v2.8.0, il simulatore di volo open-source. Questa nuova versione contiene molte nuove e interessanti funzionalità, miglioramenti e correzioni di bug. Importanti miglioramenti includono il traffico AI, i modelli di dinamica, il supporto per le texture, edifici 3d migliorati, un migliore posizionamento degli oggetti, segnaletica aeroporto 3d, commutazione tra estate e l’inverno.

Il codice di FlightGear nucleo supporta ora un sistema flessibile di rendering 2D che può essere utilizzato per modellare accuratamente display della cabina di guida e altra strumentazione complessa. Ci sono molti nuovi velivoli e migliorie ai modelli standard.  Un nuovo sistema automatizzato è ora disponibile per caricare gli scenari.
Nella versione 2.8 si è migliorato la modellazione atmosferica, la diffusione della luce, foschia sul terreno, e migliori nuvole in 3d.

Un’aggiunta davvero interessante è il nuovo “Progetto Rembrandt”. Questo esperimento se abilitato si ottengono ombre in tempo reale, il supporto per più fonti di luce (luci di atterraggio, luci strumenti, faretti direzionali di terra, anche i fari rotanti illuminano il corretto circostante.) Inoltre, Progetto Rembrandt offre una varietà di altri effetti visivi come la visione notturna, effetti grana della pellicola, la profondità degli effetti di campo, lente (cioè fisheye) Distorsione tutto in tempo reale.

Fondata nel 1997, FlightGear ha celebrato il 15 ° anniversario della sua prima uscita ufficiale nel mese di luglio. FlightGear è sviluppato da un gruppo di volontari in tutto il mondo, riuniti da una comune ambizione di creare il simulatore di volo più realistico possibile, che è libero di utilizzare, modificare e distribuire. FlightGear è utilizzato in tutto il mondo dagli appassionati di simulatore di volo per il desktop, per la ricerca universitaria e l’istruzione, per una serie di lavori di ingegneria aerospaziale e la visualizzazione nel settore industriale, e anche per mostre interattive nei musei.

FlightGear è caratterizzato da oltre 400 aerei, un database mondiale scenario senza soluzione di continuità, a livello mondiale multi-player ambiente, la modellazione dettagliata cielo, un flessibile e aperto sistema di modellazione aereo, varie opzioni di rete, supporto di visualizzazione multipla, un potente linguaggio di scripting, e un’architettura aperta. Meglio di tutti, essendo open source, il simulatore è di proprietà della comunità e tutti sono invitati a contribuire.

 

Per scaricare FlightGear v2.8.0 gratuitamente premi qui

Add a Comment