FlightSimulatorCenter FSC e Scenari XPLANE : realtà italiana

Cessna_172SP_6
Oggi parliamo di una realtà italiana leader nel campo della simulazione .
Stiamo parlando della FSC Flight Simulator Center , divisione di ricerca e sviluppo della Professional Show SpA.

Professional Show è il fornitore italiano leader di prodotti di altissima qualità e servizi Broadcast, Multimedia, Telecomunication e IT.
La divisione FSC si occupa di sviluppare soluzioni per simulatori home e professional.

Da oramai molti anni opera in questo settore e grazie all’ esperienza acquisita sul campo riesce sempre meglio nell’ ottimizzazione della sua linea di prodotti che offre a partner , aziende di addestramento piloti e anche a chi vuole addestrarsi tra le mura domestiche , usando una delle soluzioni entry level della FSC.

I loro prodotti spaziano da veri e propri TURNKEY SIMULATORS , come la replica della cabina di pilotaggio di un Boeing 737 , a soluzioni custom ad-hoc per i clienti , a soluzioni componibili per piloti home user.

Come detto in precedenza partiamo da vere e proprie soluzioni 737 replica chiavi in mano con strumentazione in scala 1:1 e visual system con proiettori o con schermi standard a soluzioni glass cockpit replica che permettono l addestramento home passando poi per simulatori TURNKEY di Elicottero.

Ovviamente oltre tutte queste soluzioni chiavi in mano si possono trovare alla FSC anche components di 737 simulator in maniera tale da comporre il proprio mini cockpit, senza spendere cifre che solo le grandi aziende o i grandi istituti potrebbero permettersi.

La FSC l anno scorso è stata una delle sorprese di EXPO 2015 . Nel padiglione Alitalia ha permesso a migliaia di visitatori di cimentarsi nell’ ebbrezza di un volo virtuale , con mansioni di pilota o copilota di un Boeing 737.
La FSC nel recente passato è stata anche il “cervello” di un progetto sponsorizzato anche dall’ ENAV, ENAC e dal ministero dell’ ambiente .
Questo progetto è stato denominato SIRX ed e’ uno scenario creato per il volo VFR a 1.0mt/pixel basato su texture originali da 0.50mt/pixel . Questo scenario copre idealmente tutta la nostra penisola .

Grazie a dei software proprietari della FSC , SIRX2009 è diventato un addon scenery che copreItalia , Austria , Svizzera e parte della Slovenia a 1mt/pixel ed alcune zone a 0.50mt/pixel ricostruite graficamente da foto reali e non da orthophoto ( tipo le dorsali Alpine ) .

Il progetto si divide sostanzialmente in tre parti fondamentali. Mesh , Aeroporti ricostruiti in 3d e Oggetti 3d che identificano i centri urbani piu’ grandi , come ad esempio la famosa Lanterna di Genova o il suo centro portuale con tutti gli edifici , le opere e i monumenti principali..

Per le Mesh FSC ha rieditato le sorgenti DEM a 4mt per per tutto il territorio Italiano rispettando tutte le asperità e montuosità come mai fatto prima.
Per gli aeroporti si è prevista la riedizione e ricostruzione in 3D ad alta risoluzione di molti aeroporti italiani (es LIML, LIMJ, LICC).
Per gli oggetti 3d si è svolto un meticoloso lavoro di ricerca , studio e analisi implementativa, usando i migliori software di CAD, per cercare di rendere al meglio all interno di SIRX la loro visualizzazione fedele alla controparte reale.

SIRX è sviluppato per piattaforma Microsoft Flight Simulator ma soprattutto per il famoso platform simulator XPLANE 9 e 10.
Abbiamo avuto la possibilità di provare il sistema SIRX su una replica di Boeing 737 su piattaforma XPLANE e FSX.
Abbiamo effettuato un volo LIML – LIMJ (Milano Linate-Genova) e possiamo dire che lo scenario sia di Linate che di Genova (aeroporto e città completa) ci hanno fatto rimanere a bocca aperta.

L’ area aeroportuale delle due città è stata ricostruita nei minimi dettagli . Tutte le strutture areoportuali sono state fedelmente riprodotte . Gate , piste, taxiway, veicoli, hangar, tutto è perfetto fin al piu’ piccolo del dettaglio .

Ogni oggetto è posizionato nello spazio proprio dove è nella realtà. I colori sono stati riprodotti in maniera fedele e il dettaglio di visualizzazione all’ interno delle aree aeroportuali ha uno scarto di pochi centimetri.
Che dire poi del rendering della città di Genova. Superba, nel vero senso della parola.

Cessna_172SP_5

Cessna_172SP_7

Cessna_172SP_10

Tutti gli oggetti 3d sono di massimo dettaglio , le mesh rappresentano una fedeltà che è pari alla realtà . La rappresentazione delle varie arterie principali della città viste dall’ alto sono molto dettagliate e anche l’ orografia del terreno è molto fedele al reale.

Dopo aver provato il volo LIML-LIMJ abbiamo anche visionato lo scenario di Venezia e quello di Napoli su piattaforma XPLANE 10.

Posso dire che la perfezione con questi due scenari è stata superata. Tutti i monumenti e le varie caratteristiche delle città sono state riprodotte al centimetro e con una cura ai dettagli che probabilmente nessuno ha mai implementato nei suoi simulatori.

Lo scenario di LIRN (Napoli) su XPLANE è l’ ultima creazione del Team Grafico di FSC! Sono state usate tutte le ultime tecniche di sviluppo grafico per riuscire a raggiungere risultati eccezionali, come potete vedere dai vari screenshoot da me scattati usando XPLANE e lo scenario di Napoli di FSC.

Oltre a ringraziare FSC il Dott.Girardi e il Sig Visentin per la loro gentile disponibilità , invito tutti ad andare a visitare il sito della FSC e magari anche il loro simulatore. http://www.flightsimulatorcenter.com/

A breve verra’ aperta a Milano una succursale della FSC , dove tutti potranno andare a provare i loro simulatori turnkey e volare sulla nostra BellaItalia , godendo panorami mozzafiato e realismo mai visto.

Questo articolo verra seguito da approfondimenti su ogni scenario provato , cercando di raccontare le emozioni che ho provato nel vivere di persona questa bella avventura virtuale.