GoodJob! per Nintendo Switch

Oggi siamo qui a parlare di una delle sorprese che Nintendo ci ha fatto durante questa quarantena.

Nintendo un po’ a sorpresa ci ha mostrato un Direct Mini, il 26 di Marzo durante il quale ci ha mostrato tantissime novita’ che arriveranno e che sono gia’ arrivate in questi giorni, tra le quali Burnout Paradise Remastered, Good Job! e Animal Crossing: New Horizons.

Oltre a questi e tanti altri titoli Nintendo ha anche fatto cenno a Ring Fit Adventure, maggiori dettagli sui prossimi DLC a pagamento per Pokémon Spada e Pokémon Scudo, nonché la notizia che il prossimo personaggio incluso nel Fighters Pass Vol. 2 di Super Smash Bros. Ultimate arriverà dalla serie ARMS.

Il video completo del Nintendo Direct Mini è disponibile qui, per chi voglia vedere tutte le anteprime e le novità annunciate!

Nei prossimi mesi sono in arrivo su Nintendo Switch anche molti altri giochi, tra cui Saints Row IV: Re-Elected (27 marzo), Trials of Mana (24 aprile), The Elder Scrolls: Blades(primavera 2020), Minecraft Dungeons (primavera 2020), Warhammer 40,000: Mechanicus (maggio), MR. DRILLER DrillLand (25 giugno), The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel III (30 giugno) e Vigor (autunno). Per tenere d’occhio questa grande quantità di titoli, gli utenti di Nintendo Switch possono usare la wishlist del Nintendo eShop. Inoltre, adesso è possibile gestire la wishlist anche tramite il sito Nintendo ufficiale. Maggiori informazioni su questa funzione sono disponibili qui.

Detto cio’ passiamo a recensire un puzzle arcade che in sordina è arrivato al Direct , Good Job! di Nintendo e sviluppato dal team .

Questo come detto è un puzzle game che ,gia’ da subito dopo il Nintendo Direct Mini ,è disponibile su Nintendo eShop.

Dopo aver avviato il gioco , ci aspetta un piccolo (molto piccolo ) tutorial per farci ambientare nel gioco.

Good Job! è un po’ quello che tanti figli di imprenditori fanno all interno delle aziende di famiglia . PArtono dalla gavetta (nel senso piu’ letterale del termine) e cercano di scalare l’ organigramma , arrivando dopo qualche anno a fare disastri oppure a non far rimpiangere “il vecchio” amministratore delegato andato in pensione …. bhe tutto questo è quello che “puo'” succedere in Good Job!

Voi potreste dire … bhe tutto qui ?!? eh no cari ragazzi , il divertimento è proprio come si riesce ad arrivare alla posizione di comando!

Come dicevo in precedenza voi siete il figlio del capo supremo e dovete entrare in azienda dalla posizione piu’ bassa …. non solo come mansione ma proprio anche come piano del grattacielo aziendale!

I piani del grattacielo sono 9 . Il primo piano sara’ la vostra partenza …. dal li’ dovete mettervi all opera, aggiustnado e sistemando proiettori, portando le varie persone “svogliate” all interno di importanti riunioni e cosi’ via …. fino ad arrivare a gestire personale e a dirigire l azienda del papi.

Tutto quello che vi viene richiesto all interno delle vostre mansioni, lo potete cercare di fare bene oppure male . Riuscirete sempre a raggiungere il vostro obiettivo facilmente , ma potreste arrivare a fine giornata lavorativa con centinaia di mila euro da pagare all azienda. Questo perche’ avete magari spostato un proiettore , vero, ma l avete lanciato da una stanza all altra spaccando suppellettili e pareti di vetro …. oppure avete lanciato sedie contro le porte scorrevoli che non si aprivano … oppure avete collegato un cavo elettrico che ha fatto da elastico e si è portato “via” tanti vostri colleghi , spaccando tutto quello che incontrava durante il suo viaggio in modalità “fionda”.

Quindi il vostro compito l avete portato a termine, ma in questo caso con danni rilevanti per l azienda , che si tramuteranno in soldoni che dovrete tirare fuori dalle vostre tasche.




Questo Good Job! è un puzzle arcade basato sulla fisica , molto semplice graficamente parlando ma molto ben curato in ogni suo aspetto…. la visione è prospettica e gli omini sono dei semplici sagomati neri . Tutta questa semplicità pero’ da’ segni di robustezza e la palette dei colori usati , a mio avviso , è veramente azzeccata…

Grafica , fisica e level design sono stati combinati in maniera eccelsa . Tutto è al proprio posto , la longevità è garantta anche da molti bonus che si possono andare a scovare rigiocando il titolo quando si è arrivati al termine della propria carriera lavorativa e si è finalmente soli al comando.

Gli sviluppatori di Good Job! sono i Paladin Studios . Uno studio promettente che ha lavorato con tanti editori tra i quli namnco bandai . Ora con questo gioiellino , edito da Nintendo , arrivano ad una maturazione e rilaciano un dei migliori giochi del momento , solo secondo ad Animal Crossing!

Very Good Job! Nintendo e Paladin Studios!

A cura di Merlo Fabio

Fermiamoci un attimo