Impostazione di un percorso diretto al GPS

A volte capita di dover cambiare rotta all’ultimo istante, sia esso dovuto alle condizioni meteo, piuttosto che a un improvviso cambio di programma oppure alla fatidica richiesta da parte del controllore: “E’ abile per un diretto su bolsena ? ” e quindi per non fare certe figure da piloti di aquiloni, meglio prepararsi ad impostare in fretta il fido GPS che non aspetta altro di essere usato oltre il solito 5% della media.Prima di descrivere la procedura, farò una breve parte sulla gestione del GPS. 

Il pulsante principale si intende utilizzare su questo strumento è il pulsante CRSCR PUSH . Dispone di 2 manopole e ha al centro un pulsante cliccabile. Premendo il tasto PUSH CRSR imposterà la modalità di ingresso GPS sull’area selezionata.  Le due manopole sono utilizzati per selezionare l’area attiva o effettuare l’immissione di dati. La spiegazione, forse non del tutto chiara, ma che servirà molto semplice e il principio rimane lo stesso qualunque sia le manipolazioni che si desidera eseguire sul GPS, in effetti basta pensare che una delle manopole serve a impostare l’area dope operare e l’altra seleziona le lettere da inserire, come nei navigatori delle auto.
I dati inseriti saranno validati con il tasto ENT .

 

 Per illustrare questo tutorial cercherò di raggiungere l’aeroporto di Nizza. 

Inserimento di un nuovo itinerario utilizza il tasto D (Direct). Il GPS vi darà la via più diretta (linea retta) per l’aeroporto.

Si apre una finestra nel GPS. Quest’ultimo sarà utilizzato per identificare la destinazione.

Da questa finestra è possibile inserire il codice per la vostra destinazione è il suo nome.La prima riga viene utilizzato per immettere il prefisso e il secondo per il nome.

Per completare l’inserimento, ci sono 2 possibilità: 
– utilizzando la velocità della tastiera 
– il modo realistico utilizzando i pulsanti sul GPS. Il pulsante grande viene utilizzata per passare alla lettera successiva. Il piccolo pulsante serve per selezionare la lettera. volta la destinazione è identificato, premere ENTLa parola Active appare in basso a destra del GPS.

Premere di nuovo ENT . Il percorso verso la destinazione è ora utilizzato dal GPS. Il percorso è rappresentato da una linea viola che è eseguito dal piano rappresentato dal piano bianco al centro dello schermo GPS.

Una volta percorso stabilito di nuove informazioni appare in alto del GPS:

  • DTK: la via da seguire 
  • TRK: la rotta attuale del vostro aereo
  • DIS: percorso al luogo di destinazione

Per raggiungere la destinazione, è sufficiente dirigere il velivolo di avere questa linea di destra. È inoltre possibile utilizzare l’autopilota (modo GPS),in questo modo sara l’AP a seguire le impostazioni del GPS fino al punto di destinazione.

Questa guida è stata liberamente tradotta dall’articolo originale in francese che trovate su artron-fsx.blogspot.

Add a Comment