Microsoft chiude anche FLIGHT

Non era certo preveggenza ai tempi in cui scrivevo che Flight così com’era nato e con le prospettive che offriva non avrebbe avuto successo con i simmers, se non forse con coloro che avrebbero voluto avvicinarsi al volo simulato facendo un salto di qualità rispetto ai videogame. Infatti è di qualche giorno fa la decisione di MS di chiudere lo sviluppo del progetto Flight seppur sostenendo ancora il download e gli sdk per coloro che volessero svilupparci su qualcosa.

Kotaku è un sito americano dedicato ai videogame,abbiamo trovato ieri sera un articolo che parlava dello stop al tema ACES per lo sviluppo del progetto Flight oltre che al blocco del progetto per bambini denominato Columbia.

Nell’articolo scritto da Jason Schreier, il sito riporta che “Microsoft ha informato Kotaku che non ha chiuso lo studio, ma ogni fase di sviluppo futuro sul simulatore di volo Microsoft Flight e sul progetto Columbia ( un progetto Kinect TV interattiva progettata per i bambini).

Si dice anche che: “Microsoft Studios è sta sempre valutando il suo portafoglio di prodotti per determinare ciò che è meglio per i giocatori, le famiglie e le aziende, e questa decisione è stata il risultato del naturale flusso e riflusso della nostra gestione del portafoglio. Molti fattori sono stati considerati nella decisione difficile da fermare lo sviluppo di “Microsoft Flight” e “Project Columbia”, ma sentiamo che ci aiuterà a meglio allineare con i nostri obiettivi a lungo termine e piani di sviluppo. ”

Viene anche confermato che MS continuerà a sostenere la comunità che ha abbracciato il titolo e il gioco sarà comunque disponibile per il download gratuito.

Chi volesse leggere l’articolo originale e gli eventuali post, li può trovare qui.

Add a Comment