PLAYSEAT FLIGHT SIMULATOR

Flightseat2

Quest’oggi ci dedichiamo alla recensione di un oggetto molto particolare adatto a tutti i simmer e a  qualsiasi genere di simulazione.

Partiamo prima con il presentare la Playseat.

L’ azienda è nata a ridosso degli anni 2000 , e il suo fondatore , noto campione di kart , ha deciso grazie ad una idea molto innovativa per l epoca di fondare un nuovo settore legato alla simulazione sportiva.

Da una suo primo prototipo di sedile sportivo “da salotto” è passato alla grande produzione con una società fondata proprio su questo tipo di produzione. Questo grazie a molti consensi da parte di piloti e addetti ai lavori che hanno provato i suoi primi prototipi.

Partendo proprio da sedili da corsa ha ampliato la sua produzione con sedili per ogni genere di simulazione dalla formula GT alla formula 1,  dal Rally WRC al volo.

Il mio primo sedile “da salotto” è stato proprio un playseat comprato tanti anni fa  e usato per molti anni con un famoso simulatore di Formula 1.

Grazie a campagne di marketing molto avanzate e alla cordialità del suo ufficio stampa, la Playseat ha portato i suoi prodotti ad una ottima diffusione anche nel nostro paese , nonostante l’ Italia sia ancora diciamo poco sviluppata nell’ hobby della simulazione.

In Europa e nel resto del mondo Playseat è leader del mercato nei sedili per simulazioni, nonostante la concorrenza sempre piu’ numerosa.

Ora passiamo a parlare del sedile Playseat per Flight Simulator.

Il sedile è veramente ben costruito. I Materiali del dello schienale e della seduta sono di finissima pelle molto confortevole. Le posizioni per reclinare il sedile sono state implementate grazie al sistema Infinity Reclining Seat. Questo permette praticamente infinite posizioni per lo schienale del pilota.

Il prodotto è formato oltre che dal sedile vero e proprio , anche dal supporto in acciaio verniciato che ha innumerevoli regolazioni per ottenere una posizione ottimale quando si è alla cloche del nostro velivolo preferito

Oltre al supporto in acciaio e al sedile abbiamo anche dei supporti laterali in alluminio verniciato , dove possiamo montare la manetta da un lato del sedile e dalla parte opposta possiamo montare la cloche (o il sidestick nel caso di airbus model).  Ovviamente anche questi due supporti sono completamente regolabili in posizione e in altezza.

 

 

 

Al centro della seduta è possibile montare il supporto che vedete nella foto. Questo supporto è lo yoke support e serve ad ospitare la cloche centrale (B737 o Cessna style).

Lo yoke support è regolabile sia in altezza che in lunghezza e puo’ ospitare tutti i controlli yoke in commercio.

Grazie alla sua cura nella costruzione è possibile montare yoke, manetta e sidestick nascondendo i fili all interno del tubi di alluminio, rendendo il PlaySeat Flight Simulator molto piacevole da vedere e ordinato.

Il Playseat Flight Simulator è il prodotto che  nessun simmer professionale dovrebbe farsi mancare nel proprio cockpit.

Pur rimanendo un oggetto dalla semplicità unica, è di design , agevola molto l utilizzo del simulatore essendo stato studiato da piloti professionisti ed è anche  composto da materiali molto robusti e resistenti.

Il Peso pilota raccomandato: minimo 20 kg/ 46 lbs – massimo 122 kg/ 270 lbs.

Il Peso netto del prodotto 22,5 kg/ 50 lbs..

WP_000484

 

A cura di Fabio Merlo …. Buon volo a TUTTI!

 

 

 

 

 

 

 

One Comment

  1. paolo 12 marzo 2013

Add a Comment