Recensione Nintendo 51 WorldWide Games

Oggi parliamo di una delle pietre miliari dei casual games di quest’ anno! Il Nintendo 51 WorldWide games!

Quando ho sentito per la prima volta , qualche mese fa , che Nintendo stava per far uscire 51 Worldwide Games non ci volevo credere. Ogni anno , da ormai l ‘ uscita della Nintendo Switch, in Giugno arriva un titolo FirstParty di Nintendo dedicato alla famiglia e ai casual games. Due anni fa Mario Aces Tennis , l’ anno scorso Go Vacation e quest’ anno 51 WorldWide games….

51 WWG (abbreviamo il suo nome per semplicità ) è un titolo multipurpose . Sequel del tanto amato “42 classici senza tempo” , uscito all’ epoca del Nintendo DS promette di essere un titolo dedicato , come dice il titolo stesso, a farci fare un giro intorno al nostro amato globo, presentandoci tantissimi giochi che appassionano tutte le aeree geografiche del mondo .

Abbiamo giochi orientali, europei , americani …. insomma ogni continente è chiamato in causa. Gia quando provai 41 WWG tantissimi anni fa , mi affascino’ sin dal primo touch di pennino….

Ok ho la passione del volo e dei simulatori , ma nulla mi diverte di piu’ di giocare con gli amici e in single player ai titoli partygame di Nintendo !

Questo 51 WWG è una collezione di 51 giochi che farà divertire i piu’ giovani e si farà amare dagli adulti.

Il gioco è stato sviluppato da una delle realtà first party di Nintendo (la divisione NDCube) . A prima vista potrebbe essere un insieme di giochi e giochini buttati dentro un contenitore … e invece no! Al contrario !

A livello tecnico i ragazzi di NDCube si sono superati . Tecnicamente molto curato , pieno di aiuti e spiegazioni , con tutorial che se seguiti porteranno a eliminare il tempo di apprendimento del singolo gioco . Infatti essendo una raccolta di giochi proveniente da tutto il mondo , è un insieme di giochi da tavolo e non che appassionano da generazioni tutti i continenti . Sono 51 giochi che nella cultura popolare dei singoli paesi hanno rappresentato e rappresentano un divertimento senza tempo .

Abbiamo il bowling, il solitario, le piste elettriche, la dama e chi piu’ ne ha piu’ ne metta. Tutta questa abbondanza di giochi è sviluppata da manuale, mai uno scatto , mai un incertezza e una UX Experience che dovrebbe essere presa come esempio, non solo per giochi della categoria partygame.

Esperienza fluida e ben strutturata, da subito ci fa venire voglia di provare tutti i giochi . Abbiamo la possibilità di scegliere i giochi in base all area geografica e provarne la loro profondità .

I vari giochi utilizzano in maniera eccellente tutte le caratteristiche della Ibrida di Nintendo. Molti giochi si possono usare con i Joycon in single player o in dual player su un unica console. Poi abbiamo la modalita “tabellone”. Grazie a questa tantissimi giochi possono essere giocati in due sullo stesso touch (o sempre con due joycon) ma con la console appogiata al tavolo che diventa un tabellone classico di gioco .

Come estensione a questa ultima modalità 51 WWG supporta anche la modalità multi console interconnesse. Con questa modalità con piu’ console connesse si ha la possibilità di espendare il tavolo da gioco e creare una vera e propria mappa per molte delle esperienze (ad esempio il circuito di macchinine elettriche) indipendentemente se le console sono in verticale o orizzontale . Mettendo due o piu’ console affiancate nei modi piu’ fantasiosi si creano scenari multischermo graficamente ineccepibili! Che bello trovarsi in un ruscello di montagna con le cascate oppure in una enorme pista di auto elettriche!

Dopodiche’ con altri giochi invece è quasi d’ obbligo avere la Switch connessa al televisore per poter apprezzare in pieno il gioco stesso . Questo è il caso ad esempio del Bowling . Un evergreen che fino ad oggi nessuno è riuscito a modellare come hanno fatto i ragazzi di NDCube di Nintendo .

Ogni gioco è comunque corredato di simpatico tutorial che spiega molto bene le regole che si devono seguire. Senza un tutorial a dire il vero ci saremmo persi vista la profondità e il numero di giochi disponibili .

Abbiamo provato anche l’ online con altri amici e ne siamo rimasti colpiti. Latenza bassissima , parte online molto performante e quasi zero tempo di attesa tra una partita e un altra.

NDCube ha pensato anche al fatto che magari molti amici che vogliono fisicamente giocare con noi , avendo una loro console, potrebbero non aver comprato il gioco completo …. e allora ecco qui il 51 WWG Local Multiplayer Guest Edition . Questa versione del gioco è scaricabile gratuitamente dal Nintendo Shop e principalmente offre due funzioni . La prima funzione che espleta è la Demo version del 51 WWG che contiene Domino, 4 in una riga , President e slot car(pista macchinine) . La seconda funzione è quella di garantire ad amici che vengono a trovarci con la loro console , di giocare insieme a noi , senza possedere una copia del 51 WWG. Infatti questa funzione permette con una licenza full posseduta da un partecipanete, di invitare piu’ di tre amici contemporaneamente a giocare con noi nello stesso luogo.

Insomma come potrete aver capito dalla recensione , sono entusiasta del titolo Nintendo . Adoro i party game e adoro giocargli con gli amici !

Questo 51 Worldwide games è un ottimo gioco , poteva cadere nella banale collezione di giochi da tavolo e invece no! Questa è un MUSTHAVE per chi vuole divertirsi senza pensieri con la Ibrida di Kyoto . Veloce, intuitivo e con una grafica molto accattivamente . Anche chi conosce a menadito i giochi presenti nel package avra’ sempre qualche trucchetto in piu’ da imparare , sia grazie ai tutorial e agli elementi sbloccabili del gioco sia agli avversari IA e al suo bellissimo Online ….

Voto 10

Good job Nintendo!