Recensione OGC OldGamesConsole BarTop a singola postazione

Chi come me è nato negli anni 70/80 ha vissuto in prima persona l’era magica delle sale giochi dove decine di ragazzi si riunivano per sfidare gli amici e se stessi nei vari Coin-Op che erano disponibili a decine con una vasta gamma di generi disponibili,oppure si andava anche soltanto per guardare I ragazzi più grandi ed esperti che riuscivano a superare quel livello che tu non riuscivi mai a passare sperando di carpirne i segreti e magari imparare nuove mosse da usare nelle proprie partite,bè questo mini cabinato riporta quell’emozione nei nostri cuori ricordandoci le sensazioni provate durante l’utilizzo di un vero coin-op.

Questo prodotto è realizzato artigianalmente con materiali di qualità e passione dai ragazzi di OldGamesConsole,che è un team di due ragazzi italiani nati propri nei primi anni ‘70 che hanno voluto diffondere la loro passione per i retrogames ,realizzando prodotti di qualità che permetteranno agli appassionati di rivivere quei momenti spensierati e felici anche con gli amici e magari passare la nostra passione anche ai nostri figli.

I ragazzi di OldgamesConsole propongono una vasta gamma di soluzioni differenti per soddisfare tutte le esigenze dei retrogamers più incalliti,si va dal classico cabinato a dimensioni reale,il cabinato a una postazione in versione mini,plancie console ad una e due postazioni,una console con attacco jamma,una console da salotto e a breve saranno a disposizione anche delle console portatile per portarsi sempre con se i nostri giochi preferiti.

Ognuno dei prodotti è dotato di OLGA uno speciale sistema operativo o launcher creato appositamente dai ragazzi di OldgamesConsole,completamente in italiano e di facile utilizzo che gestisce tutti gli emulatori e da la possibilità di modificare,inserire,eliminare giochi e modificare tutte le impostazioni dei vari emulatori,questo launcher è costantemente aggiornato dal team per correggere e migliorare l’esperienza per andare incontro alle esigenze dei propri clienti.

Noi di volosimulato.net abbiamo avuto la fortuna di provare il prodotto Minicab,che si tratta di un mini cabinato dotato di schermo Lcd da 10.1 pollci a 16:9,nel nostro caso ha le livree del classico Dragon Lair, ma in fase di acquisto può essere personalizzato chiedendo qualsiasi grafica vogliamo ai ragazzi del team andando a rendere la nostra console unica e personale,dispone del classico stick arcade in stile sala giochi con sei pulsanti azione e due pulsanti uno per i coin e uno per lo start e un pulsante per le opzioni,anche questi sono tutti personalizzabili nel colore basta solamente chiedere ai ragazzi del team.

Naturalmente è possibile collegare un altro pad usb alla console collegandola alla porta usb posta sul retro e noi abbiamo provato con un arcade stick Qanba che è stato perfettamente riconosciuto permettendoci di godere a pieno dei giochi in multiplayer provando le stesse emozioni di quando si giocava in doppio con l’amico preferito in sala giochi o al bar sotto casa.

Adesso non sto a tediarvi con le caratteristiche meramente tecniche che potete vedere direttamente nel sito dei ragazzi di OldGamesConsole e vado a parlarvi dell’esperienza provata testando il MiniCab.

Innanzitutto quello che abbiamo potuto contrastare è la qualità costruttiva del cabinato,che pur essendo artigianale è studiato nei minimi particolari ,sono stati utilizzati materiali di qualità e progettato in maniera molto efficiente  la ventilazione è ben studiata e gli elementi interni sono ben disposti e ordinati ,inoltre si ha la possibilità di poter aprire la parte posteriore e controllare tutto ciò che è il cuore della macchina potendo intervenire nel caso potendo aumentare la memoria.

Che dire è una vera droga la possibilità di giocare e divertirsi con i “veri”giochi di una volta ,gli emulatori inseriti sono tutti veloci e rendono al meglio  ,l’esperienza di gioco non è neanche paragonabile a quella offerta da le solite consoline cinesi dove i giochi scattano,laggano o hanno sempre problemi,Olga da quello sprint in pù che nessuno potrà offrivi .

Nella versione da me provata abbiamo a disposizione il mame in due versioni differenti per giocare tutti i giochi della nostra infanzia come Pac-Man ,Out Run,Bubble Bobble,Toki,Blood Bros,Tetris e altri ,il Master System,il Megadrive,l’Msx,il Nintendo 64,il Nes,il Pc Engine,la Psp,la prima Playstation,il Supernintendo,l’Amiga,l’Atari 2600,l’Atari 7800,il Commodore 64,il Coleco vision,il Dreamcast,il Game boy color e Advance,il Game Gear,l’Intellivision e infine il Final burn alpha,lo scummVm per giocare alle vecchie avventure grafiche di una volta,l’Openbor,e il Daphne per giocare le avventure dei giochi laser come appunto Dragon’s Lair.

In conclusione se siete amante dei retrogames e volete rivivere quelle sensazioni di quando eravate ragazzi,e magari avvicinare i vostri figli ai videogames di una volta avendone a disposizione tantissimi e per tutti i generi,non posso che consigliarvi i prodotti oldgamesconsole ,scegliendo la soluzione che più vi aggrada nel loro sito old-games.it,e naturalmente potete scrivere ai ragazzi del team molto disponibili per qualsiasi domanda o esigenza particolare sul cabinato o console che sceglierete che come vi ho già detto può essere personalizzata al massimo secondo i vostri gusti.

Ringrazio ancora Filippo per averci spedito un sample da provare per farci tornare bambini !

Potete vedere tutte le loro creazione al sito www.old-games.it e guardarei video tutorial dedicati ai loro prodotti su youtube

https://www.youtube.com/channel/UCMBuA7uk1-L9Nnb0ZKAH5TA

Tenetevi sempre in contatto con nuove novità e offerte sul mondo Ogc sul canale telegram

Inoltre Ogc ha un blog personale in cui potrete leggere tutte le guide dedicate alle console,informazioni utili e dispone anche di un mercatino relativo ai loro prodotti

www.ogcweb.it