Recensione Telex Airman 850

Airman850

Oggi parliamo di un set di cuffie professionali che sono tra le piu’ usate dai piloti negli aerei commerciali (Airbus / Boeing ma anche General aviation).

Le cuffie sono le TELEX AIRMAN 850 della omonima casa produttrice. Dal 2006 la Telex è stata acquisita da Bosch, colosso dell’ elettronica a livello mondiale.

Abbiamo scelto questo tipo di cuffie perche grazie a semplici adattatori sono fruibili anche nei simulatori di casa e negli home cockpit.

Li abbiamo provati in diversi voli reali ma usati e provati soprattutto nel nostro simulatore di riferimento. Un home cockpit Airbus A320 replica, composta da overhead, pedestal e MIP frontale, insomma il nostro solito sistema di test.

Passiamo ad elencare le caratteristiche delle Airman 850.

Il prodotto in questione è molto innovativo nel campo dell’ aviazione civile soprattutto perche ha un filtro di riduzione del rumore che non ha bisogno di batterie e allo stesso tempo è un prodotto che garantisce un affidabilità senza eguali nella sua categoria.

Il suono è puro chiaro e forte come mai abbiamo avuto la possibilità di provare.

Sia nel piccolo volo VFR reale sia negli innumerevoli voli virtuali con l’ Airbus abbiamo potuto apprezzare come il suono che le cuffie producono sia chiaro e definito tagliando disturbi e pulendo il segnale.

Abbiamo apprezzato nel volo VFR come anche il rumore del vento sia totalmente tagliato via dal filtro delle cuffie stesse e da come le Airman 850 siano leggere ma allo stesso tempo molto robuste.

Degno di nota anche il Microfono delle Airman 850. Questo sempre grazie ai filtri anti rumore isola la voce del pilota in maniera egregia e permette a chi ascolta di sentire parola per parola cosa sta comunicando il pilota.

Le cuffie possono essere facilmente regolate per essere adatte ad ogni pilota e alle sue caratteristiche fisiche.

I copri cuffia di gomma sono molto morbidi e molto piu larghi rispetto ai modelli precedenti per diventare piu’ confortevoli .

Le Telex Airman 850 si controllano tramite un semplice interruttore che prevede l accensione e lo spegnimento delle cuffie stesse.

Le cuffie, come anticipavamo in apertura, le abbiamo anche provate in un contesto simulativo nel nostro Airbus home cockpit con un rumore di fondo costante prodotto dai motori CFM56 , usandole per ascoltare e chattare con il software VoXATC , che permette una fedele simulazione del traffico aereo e del controllo ATC.

Durante tutta la prova che abbiamo fatto potevamo udire al meglio la voce sintetizzata del software ATC e il riconoscimento della nostra voce è sempre stato impeccabile da parte del software , grazie pero’ anche alla perfezione del microfono del Telex stesso.

I modelli disponibili sono due . La versione doppia cuffia e la versione singola cuffia.

Ci sono pero’ anche due versioni in commercio diverse solo per i connettori del microfono e delle cuffie.

Infatti si possono avere con i jack Airbus dedicated oppure con i jack PJ, che sono jack standard che possono anche essere usati per inserire ad esempio in un home cockpit simulator.

Review a cura di Fabio Merlo

Add a Comment