Sopravvivi alla natura selvaggia di Ghost Recon Breakpoint con l’aiuto delle GPU Radeon

 

I gamer di tutto il mondo potranno muovere i primi passi all’interno dello sparatutto Ubisoft più acclamato dalla critica: Tom Clancy’s Ghost Recon Breakpoint.

 

Ubisoft ha lavorato a stretto contatto con AMD per dare a tutti i player che sfruttano le GPU Radeon un vantaggio competitivo con prestazioni incredibili, un gameplay fluido e una grafica fedele alla realtà mentre combattono per riprendersi Auroa.

 

Con il support al Day-0 per Ghost Recon, Radeon Software Adrenalin 2019 Edition 19.9.3 di AMD offre prestazioni incredibili fin da subito, grazie al supporto per le seguenti caratteristiche:

 

  • AMD FidelityFX – Fornisce un filtro che migliora i dettagli nelle aree a basso contrasto per un miglioramento significativo della nitidezza dell’immagine, contrastando l’attenuazione causata da altri effetti, con un impatto minimo sulle prestazioni.
  • Asynchronous Compute – Il multi-threading delle GPU permette alle schede grafiche Radeon di eseguire più operazioni simultaneamente, consentendo una distribuzione efficiente del carico di lavoro della grafica e degli effetti visivi per framerate più veloci e una maggiore fedeltà visiva.
  • Radeon FreeSync e Radeon FreeSync 2 HDR Technology – I gamer su PC possono sfruttare la tecnologia di sincronizzazione adattiva di AMD, leader del settore, supportata da oltre 950 display certificati per gestire giochi con una resa fluida e realistica.

 

Ma c’è di più! –  con il nuovo bundle AMD Radeon Raise the Game, da ora fino al 31 dicembre, già disponibile in Italia tramite Next, i gamer che acquisteranno una scheda grafica Radeon della serie RX 5700, RX 590, RX 580, RX 570, un PC desktop, un computer portatile dotato di grafica AMD Radeon, potranno ricevere una copia gratuita di un titolo a scelta fra Tom Clancy’s Ghost Recon Breakpoint e Borderlands 3, insieme a tre mesi di Xbox Game Pass per PC.