Strumenti per registrare il proprio Volo Virtuale (Parte 1)

WP_20140511_10_11_44_Pro

Iniziamo questa serie di review di sistemi di registrazione audio / video per aiutare i simmer a scegliere quale hardware dotarsi per registrare le proprie performance di piloti virtuali.

Il primo hardware che abbiamo provato è il Matrox Monarch HD.

Questo in realtà è un hardware professionale, che permette non solo la registrazione ingame delle nostre performance sul simulatore ,
ma anche registrazione di video forniti da svariati tipi di fonti, quali webcam , videocamere e chi piu’ ne ha piu’ ne metta.
Matrox Monarch HD è un piccolo dispositivo per streaming video e registrazione indicato a chi desidera registrare contenuti di qualsiasi tipo.

Grazie alla separazione dell’attività di registrazione dall’attività di streaming in una singola unità integrata, Matrox Monarch HD garantisce che la CDN (Content Delivery Network) diffonda al pubblico video di qualità e che nel contempo sia controllabile la qualità dell’archivio.

A partire da qualsiasi sorgente di ingresso HDMI, ad esempio una telecamera o una scheda
video, Matrox Monarch HD genera un flusso con codifica H.264 conforme con il protocollo RTSP o RTMP. Mentre codifica il video a un bitrate appropriato per il live streaming, Matrox Monarch HD registra contemporaneamente un file MP4 o MOV di alta qualità su una scheda SD, una memoria USB o un’unità di rete.

WP_20140511_10_14_17_Pro

Matrox Monarch HD può essere controllato in remoto da un computer o un dispositivo portatile utilizzando un comune browser Web.
Matrox Monarch HD offre pulsanti intuitivi per le operazioni di streaming e registrazione, basso consumo energetico, connettore di alimentazione con blocco e design senza ventola.

L’uscita HDMI di Matrox Monarch HD facilita il monitoraggio del contenuto che si sta sottoponendo a streaming e che si sta registrando, indipendentemente dal fatto che il segnale sia ricevuto da una telecamera o la nostra scheda video. Gli otto canali di audio embedded sono passanti dall’ingresso all’uscita HDMI. Sono anche disponibili due canali di ingresso audio analogico con loopout attraverso il jack da 1/8”. Grazie al suo design, Matrox Monarch HD può essere montato su computer o in rack (in un singolo vassoio 1RU è possibile installare fino a tre unità).

I controlli per l’archiviazione e i pulsanti sono comodamente posizionati nella parte anteriore dell’unità, mentre l’accensione e le porte di I/O sono sul retro.

La nostra prova è stata fatta registrando un volo virtuale VFR nella CTR di Genova.
Abbiamo potuto apprezzare come , grazie all’ hardware dedicato, non ci siano state interferenze e/o cali di frame rate durante il
volo usando il nostro solito sistema con un pc equipaggiato con Radeon R9.
Una delle uscite della scheda video (HDMI) è stata usata per collegare il Matrox Monarch HD al nostro sistema .

WP_20140511_10_14_34_Pro

L’ ingresso audio del Monarch HD è stato collegato all’ uscita degli speaker del nostro pc dedicato alla simulazione.
Il Monarch HD è stato collegato infine alla ethernet e quindi “pilotato” grazie alla sua completa interfaccia web che ci ha permesso
di gestire in tutto e per tutto la registrazione del nostro video in-game.

La nostra prova è stata fatta usando risoluzione 1920×1080 ottenendo una registrazione a 60 fps.
Comunque le risoluzioni supportate dal Matrox Monarch HD sono qui elencate:

Progressivo
1920×1080 @ 60/59,94/50/24/23,98 fps
1280×720@ 60/59,94/50 fps

Interlacciato
1920x1080i 29,97/25 fps

WP_20140511_10_14_44_Pro

Il risultato del video in-game è molto soddisfacente, registrazione con FPS molto elevati e ottima qualità video. Grazie alla possibilità di registrare su SD siamo riusciti a registrare il video e poi elaborarlo in post produzione con un tablet ed un semplice software di manipolazione video.

Inoltre grazie alle API che Matrox mette a disposizione , si potrebbe anche creare una APP per il nostro Iphone o Windows Phone che permetta di registrare , riprodurre e controllare le varie fasi della registrazione in-game!

Unico neo che possiamo trovare a questo Monarch HD è la mancanza del supporto di risoluzioni superiori a 1920×1080, che su sistemi professionali di simulazione in effetti sarebbe molto comodo!
A cura di Merlo Fabio

Add a Comment