Tutorial “Costruire la propria motion platform con DBOX 3250i”

 

 WP_20130526_002

 

Con questo tutorial vogliamo aiutare un simmer a costruire la propria motion platform usando materiali robusti e i prodotti DBoX , azienda leader del mercato nei sistemi di movimento per piattaforme da gioco e di intrattenimento.

La DBOX , società canadese, fornisce a tutti gli appassionati e anche a tutte le aziende che della simulazione fanno il loro mestiere, innumerevoli soluzioni OEM per il movimento di una piattaforma

Per qualsiasi tipo di simulatori, dal simulatore di volo a quello automobilistico, dal simulatore di navi a quello di rollercoaster. Il loro business non si limita pero solo alla simulazione ma anche al cinema.

Infatti la DBOX offre anche diverse soluzioni di movimento per le poltrone da salotto/cinema. Grazie a software alla avanguardia e grazie ad una meccanica e ad un elettronica molto performante riesce a far vivere , cosi come per i simulatori, una esperienza sensoriale senza paragoni.

Come detto in precedenza, oggi cercheremo di aiutare un home simmer a costruire una piattaforma mpbile partendo da un hardware DBOX 3250i.

 

Fase 0: Inventario

Per la costruzione della piattaforma e il suo montaggio si deve avere a portata di mano un cacciavite a stella e cacciaviti a taglio di diverse misure. Noi consigliamo anche un avvitatore  con le diverse punte di misure differenti.

Fase 1 : Acquisti

Attraverso un partner DBOX, acquistare un sistema DBOX 3250i. Sul sito web DBOX trovate tutti i partner dai quali acquistare il prodotto.

Acquistare o costruire un sedile che permette il sicuro e comodo utilizzo della piattaforma mobile con il simulatore. Noi consigliamo un sedile Playseat Flight Sim , prodotto molto robusto e facile da montare (vedi recensione su www.volosimulato.net).

Acquistare una tavola di legno con spessore di almeno 3,8 cm e come dimensioni 1,00 metri x 60 cm. Osservate il pianale di legno utilizzato da noi per questo tutorial, nella foto sottostante.

WP_20130526_003

 

Acquistare almeno 10 viti autofilettanti di lunghezza 3,5 cm max. Queste viti dovranno essere di dimensione pari o minore ai fori dei supporti in dotazione nel packaging DBOX 3250i. Noi consigliamo viti zincate 6×40 o 6×70.

 

Fase 2: Assemblaggio

Ora siamo arrivati alla vera e propria fase di assemblaggio  della piattaforma!

  • Prendere il primo supporto dell attuatore del  DBOX 3250i.
  • Fissare i supporti degli attuatori frontali , avvitandoli usando le viti descritte nella FASE 0 del tutorial, dal lato della tavola di legno che volge verso il terreno , cosi come è mostrato dalla foto.

WP_20130526_004

  • Fissare il supporto per l’ attuatore posteriore, avvitandolo usando le viti descritte nella FASE 0 del tutorial,  dal lato della tavola di legno che volge verso il terreno e posizionato esattamente a metà del lato posteriore della tavola, cosi come è mostrato dalla foto.

 

 

  • Fissare la unità centrale del DBOX 3250i precisamente al centro della tavola di legno , preferibilmente in maniera tale che rimanga sotto il sedile che si potrà montare successivamente, avvitando l’unità usando le viti descritte nella FASE 0 del tutorial.

 

  • Fissare l eventuale sedile PLAYSEAT FLIGHT SIM (o simili) al centro della pedana di legno.

 

Fase 3: Configurazione DBOX 3250i

Ora passiamo alla fase di configurazione generale del sistema .

  • Collegare Dongle USB DBOX i3250 al pc dedicato al funzionamento della piattaforma mobile e del sistema .
  • Installare attraverso il DVD fornito le ultime suite di drivers e programmi di DBOX.
  • Collegare cavo proprietario al dongle USB del DBOX 3250i. Successsivamente collegare il cavo di trasmissione DBOX alla centralina sita al centro della piattaforma.
  • Collegare cavo alimentazione alla presa di corrente.

 

Fase 4: Ottimizzazione Drivers e impostazioni DBOX 3250i

Dopo aver installato i drivers per il sistema DBOX e la suite software , possiamo provare a capire come testare la nostra piattaforma.

  • Aprire il D-BOX GAME CENTER
  • Qui abbiamo la possibilità di scegliere due opzioni , MotionCode e GlobalSettings.

MotionCode contiene tutti i titoli supportati da D-BOX e tutte le versioni di driver che necessitano i giochi per funzionare con la piattaforma D-BOX. Ogni profilo di un singolo gioco ha un insieme di opzioni game-relevant che permettono di rendere l ‘ esperienza del DBOX unica e diversa da gioco a gioco.

Il tab GlobalSettings invece contiene tutte le opzioni generali del sistema D-BOX , quali bottone per far partire il TEST del sistema con tanto di movimento di prova degli attuatori, ma contiene anche il ControlPanel che permette di configurare proprietà generali e consente attraverso il Monitoring di osservare molti parametri di funzionalità degli attuatori quali temperatura degli attuatori, peso  e tante altre informazioni utili per tenere sotto controllo i parametri vitali del DBOX.

Dopo aver configurato il nostro sistema e testato attraverso l’ apposita funzione del ControlPanel, possiamo lanciare il nostro simulatore Prepar3D per testare e divertirci con il nostro nuovo gioiellino.

Et Voila’  ! come potete vedere il risultato è un ottimo compromesso di stabilità qualita e robustezza!

A seguire altri articoli piu dettagliati sulle sensazioni d’uso della piattaforma equipaggiata con D-BOX 3250i sia con Prepar3d che con XPLANE!

WP_20130528_001

A cura di Merlo Fabio

 

 

 

 

Add a Comment