Un piantone per amico

Siete anche voi parte di quel sparuto gruppo di appassionati al volo che non dispone di un locale da 50 mq. come sala hobbies con tavoli e computer dedicati alla simulazione ?
Se per volare dovete allestire la postazione, montare e smontare il tutto assicurandovi di non dimenticare nulla fuori posto tutto pena il rischio di trovare la vostra roba ammucchiata in cantina, questo articolo fa per voi, anzi per noi.

Lo scopo di questo articolo è di fornire un idea su come realizzare un supporto da pavimento per cloche e pedaliera, che fornisca una base sufficientemente solida per l’utilizzo nella simulazione e consenta di essere riposto con facilità in uno sgabuzzino.

Un ulteriore vantaggio consiste nel fissare in maniera pressoché definiva al piantone i componenti evitando cosi continui avvitamenti dei morsetti plastici che servono normalmente per il fissaggio al tavolo e che col tempo perdono di tenuta e si usurano.

Fino a qualche mese fa, la cloche che regnava incontrastata nel mondo della simulazione aerea era prodotta dalla CH, mentre la Saitek era altrettanto rinomata per i joystick con manetta della potenza separata, i cosiddetti HOTAS.

Da poco anche Saitek produce una propria cloche con leveraggi separati e quindi il nostro piantone deve essere adattabile alle varie soluzioni disponibili sul mercato; senza dimenticare che tastiera e mouse devono comunque rimanere a porta di mano.

Come si può vedere dalla foto il piantone si compone di una pedana che serve da appoggio per la pedaliera e per fissare la base del piantone vero proprio. La base è formata da una piastra di circa 60 x 30/35 cm. di compensato multistrato di almeno 20 mm di spessore. Le misure vengono stabilite relativamente alla marca della pedaliera, ma è meglio fare alcune prove per trovare la posizione di guida più comoda. Non va scordato che se utilizzate delle sedie con ruote, queste ultime potrebbero allontanarvi troppo dalla cloche.

Da ultimo ricordate che tastiera e mouse comunque devono essere accessibili e vicini e non vanno dimenticati in fase di assemblaggio della propria postazione di volo.

Realizzazione pratica :

Il piantone è stato realizzato in due versioni: la prima in legno e plastica, mentre la se seconda in tubolare di ferro con regolazione in altezza. I dettagli costruttivi si riferiscono alla prima versione, l’altra è stata realizzata da un fabbro sulle nostre specifiche ed è eventualmente disponibile contattando la redazione al prezzo di 90 €, più la spedizione.

Componenti necessari :

1 Pannello in legno 600 x 300 x 20 ( vedi misure pedaliera )

1 Tubo plastico per illuminazione giardino diametro 80 mm, lunghezza 1 metro

2 Basi per tubo plastico diametro 130 mm circa

1 Spray nero opaco

6 Piedini antiscivolo in feltro

Basamento :

Appoggiate la vostra pedaliera sul pannello della base e segnate esattamente l’ingombro della stessa. Posizionate la base per piantone vero e proprio in modo che stando seduti davanti il supporto sia a portata di mano con tutti i comandi .

Cloche :

Alla manetta vanno tolte le due grosse viti che servono per i morsetti, fatto cio si devono togliere le 8 viti che trattengono i due gusci della cloche, che deve essere poi aperta con estrema attenzione per non far uscire dalla propria sede i leveraggi collegati al ruotino verticale di regolazione fine. La realizzazione implica una certa attenzione nel momento di smontaggio della cloche, facendo inoltre attenzione a spostare eventuali fili nelle vicinanze dei fori da praticare. Si procede facendo dei fori con una punta da 1 o 2 mm. Solo dopo aver verificato la corrispondenza con la piastra sottostante, si praticano i fori definitivi e si mettono delle viti diametro 5 mm con bulloni autosserranti. Fate attenzione che lo spessore dei dati non ostacoli i movimenti del meccanismo interno e procedete alla chiusura della cloche.

Trattamento finale :

Una volta saldamente fissata la cloche al suo piantone la si deve fissare alla base in legno precedentemente verniciata, alla quale era stata fissata la pedaliera.

Non scordate di incollare sotto la pedana dei gommini antiscivolo.

Mettendo un HUB da 4 porte USB con del nastro biadesivo sotto la cloche, è possibile collegare un solo cavo al computer e disporre di accessi supplementari per cuffie ed altri accessori.

Abbiamo cosi realizzato un solito piantone pronto al volo, che può essere messo in posizione con un solo gesto e riposto in caso di avvicinamento del nemico.

Come sempre per ogni informazione o per proporre i vostri lavori, basta scrivere alla redazione.

Luca Spedo

Add a Comment