X-Plane ha il suo Photoreal

I più attenti si saranno accorti che da qualche giorno nel banner dei “siti amici” è presente un nuovo link chiamato X-Italy.

Si tratta di un sito costruito per dare a noi, x-plane dipendenti, l’opportunità di volare sul territorio Italiano avendo a disposizione un terreno photoreal.

Per chi non sa cosa significa photoreal posso dire che vengono prese fotografie aeree del territorio Italiano (in questo caso) e adattate alle Mesh del terreno; in pratica quando volerete su una zona così trattata avrete l’impressione di volarci veramente sopra.

Tempo fa produssi alcuni video con scenari photoreal, quello che trovate qui sotto si riferisce ad un volo in aliante sopra Pantelleria, cercando nel blog ne troverete alti.

Il progetto nato dalla buona volontà di un utente del forum di X-Plane.it, Dakota, ha come “mission” la copertura completa di tutto il territorio Italiano.

Accedendo al sito si potrà scegliere tra le zone già renderizzate che attraverso alcuni link permetteranno lo scaricamento dello scenario desiderato.

Ovviamente l’opera è a dir poco mastodontica data la risoluzione utilizzata da Dakota per la renderizzazione, ogni scenario può arrivare e abbondantemente superare i 6-7 Gb di dimensione, per questo sono necessari per lo scaricamento, vari file compressi.

La compressione avviene mediante il protocollo 7z, quindi per prima cosa dovrete utilizzare un decompressore che permetta di leggere e estrarre questo formato.

Su internet potrete scaricare il programma 7zip, per gli utenti mac sappiate che stuffit permette la decompressione di questo formato.

Una volta avvenuto lo scaricamento di tutti i file, non dovrete fare altro che rimuovere l’estensione .zip da ogni file e lanciare il programma di decompressione.

Vi ritroverete con due cartelle una delle mesh e l’altra delle foto in alta risoluzione, ovviamente tutte e due devono essere poi poste, così come sono, nella vostra cartella custom scenery.

Volare su questi scenari è molto gratificante, personalmente ho sorvolato le zone che conosco meglio e devo dire che ho anche visto la mia casa e quelle di alcuni miei amici.

Ottimo ausilio per i voli VFR è anche gradevole per i voli IFR perchè alle altezze delle varie aerovie sembra proprio di volare in real.

Quindi, che dire, cominciate a scaricare, armati di pazienza e di un Hard Disc capiente troverete una grande soddisfazione a volare sopra le “vostre” zone.

Articolo tratto da X-Plane Blog e Tutorial di I-LAIR

X-Plane Photoreal lo trovate qui

Add a Comment